Letto-con-cassettone

Letto con cassettone

Flou, Bonaldo, Samoa, Ditre, Miform: tutti i vantaggi del letto con cassettone. 

 

Il letto è il protagonista assoluto della camera, per cui è bene scegliere con calma, tenendo conto di tanti aspetti, che spaziano dall’estetica alla funzionalità. Grazie ad una continua ricerca nel settore è oggi possibile scegliere tra tanti modelli diversi, progettati per integrarsi in modo armonico nell’ambiente e per soddisfare esigenze diversificate. I letti a cassettone sono una tendenza molto diffusa, perché permettono di recuperare spazio, rendendo la camera più funzionale, senza scendere a compromessi con il design. 

Indice:

 


Come-scegliere-il-letto-migliore

Come scegliere il letto migliore

Il riposo notturno è fondamentale per affrontare la giornata con energia e migliorare di conseguenza la qualità della propria vita. Per dormire bene non basta puntare su materassi o guanciali comodi e di qualità, ma occorre anche un letto dotato di una struttura robusta, quindi durevole nel tempo.

Un letto confortevole e accogliente offrirà protezione al corpo durante tutte le fasi del sonno, in modo da evitare disagi e spiacevoli conseguenze fisiche dovute alle posture errate. Ma quali sono i letti sui quali concentrare la scelta d’acquisto?

La prima cosa che bisogna sapere è che ogni letto viene progettato per accogliere fino a due persone. Questo spiega come mai presenta specifiche misure e caratteristiche tecniche. Più nello specifico, le dimensioni dovranno rispettare dei parametri minimi, che nei modelli matrimoniali consistono in una larghezza e una lunghezza non inferiore rispettivamente a 1,70 e 2,00 metri. L’altezza letto, comprensiva del materasso, è invece compresa fra 50 e 60 centimetri.

Quanto ai letti singoli, questi solitamente presentano delle misure standard: la larghezza non è mai inferiore agli 80 centimetri, mentre la lunghezza è di circa 2 metri. Per l’altezza valgono le stesse regole dei letti matrimoniali.

Oggi sul mercato si trovano diversi letti che non rispettano le misure minime descritte e per tale ragione non possono assicurare un buon riposo notturno. In genere sono letti poco adeguati per una permanenza lunga e che possono compromettere il benessere fisico.

Ulteriori elementi da considerare, specie per quanto riguarda la struttura, sono la testata e la pedata, che possono variare molto per forma e dimensioni, in quanto strettamente legate al design del letto.

In genere i migliori letti hanno una struttura in legno massello o multistrato che garantisce solidità nel tempo. I materiali impiegati per i rivestimenti possono essere morbido cotone o altro genere di tessuto, ma anche pelle, ecopelle, velluto o microfibra. Nella maggior parte dei casi il letto presenta un rivestimento sfoderabile che può essere facilmente lavato, in modo da garantire la massima igiene.

Particolarmente apprezzati sono i letti con contenitori pensati per ottimizzare lo spazio disponibile. Questi modelli, come suggerisce il nome, vengono equipaggiati con un vano sotto il materasso, che può essere impiegato per riporre piumoni, coperte, lenzuoli, guanciali e tutto ciò che si desidera.

Il cassettone si presta inoltre per conservare i capi di abbigliamento durante il cambio stagione e altri accessori. Quando poi il letto con cassettone viene collocato nella stanza dei bambini, il contenitore si può usare per riporre i giocattoli e oggetti per la crescita che hanno un ingombro tutt’altro che indifferente.

Scopri le promozioni nella sezione outlet zona notte!

 

vantaggi-del-letto-a-cassettone

Quali sono i vantaggi del letto a cassettone?

Un letto con cassettone associa alla sua funzione principale un ampio e comodo spazio interno, aspetto che permette anche di rinunciare alla presenza in camera di uno o più mobili adibiti alla conservazione della biancheria.

Quando viene scelto un letto contenitore matrimoniale, a una piazza e mezza o singola, si può fare a meno anche di armadi eccessivamente grandi. Ecco, quindi, che questo letto consente di realizzare camere confortevoli, anche in appartamenti piccoli come monolocali e bilocali, sempre più diffusi nei grandi centri urbani. Naturalmente questi letti provvisti di contenitore sottostante non sono pensati solo per arredare spazi residenziali, ma andranno bene anche per hotel e strutture ricettive di ogni genere.

Leggi anche: Come creare una cabina armadio.

 

bonaldo-letti-con-cassettone-basket

Quale letto con cassettone scegliere

In fase di scelta di un letto con cassettone è bene valutare diversi aspetti, fra cui la modalità di accesso al vano. A questo proposito, i modelli più diffusi sono i sommier, ovvero quelli che permettono di sollevare il materasso con i relativi supporti, per poter inserire e prelevare in modo facile qualsiasi oggetto. L’apertura è quasi sempre frontale, ma non mancano varianti che si possono sollevare lateralmente, senza fare sforzi fisici e in maniera veloce.

La vasta scelta dei letti con contenitore include anche quelli con uno o più cassetti sottostanti, che si possono aprire con un semplice gesto perché sfruttano il classico sistema a scorrimento. Anche in questo caso il mobile permette di ottimizzare lo spazio disponibile, così da rendere la camera sempre ordinata e senza oggetti sparsi. I letti con cassetti, tuttavia, presentano lo svantaggio di costringere l’utilizzatore a chinarsi, per questo sono meno diffusi e apprezzati rispetto ai pratici sommier.

Dal punto di vista del design occorre precisare che quando un letto con contenitore resta chiuso rimane assolutamente discreto e non traspare alcuna peculiarità funzionale. Il vano sottostante resta completamente nascosto dal materasso. Esistono inoltre molti brand che soddisfano tutte le esigenze in termini di costo, bellezza, resistenza e praticità d’uso.

Si comincia da FLOU che propone letti come Majal, Angle o Argan con testata scenografica e larga. Alla moderna boiserie, spesso dalla forma singolare e avvolgente, si aggiunge la base con contenitore, disponibile anche con movimentazione elettrica.

Varie anche le soluzioni di Bonaldo, fra cui spiccano letti come Bloom o Fluff dall’estetica essenziale e contraddistinti dalla testiera alta e imbottita, oltre che dal pratico contenitore che permette di avere uno spazio aggiuntivo in cui conservare tutto il necessario per una camera da letto sempre impeccabile.

Samoa produce letti contenitori di design di ogni dimensione e che il cliente potrà personalizzare in base al proprio gusto. I modelli della linea Bside, ad esempio, sono provvisti di vani con meccanismi alzarete brevettati, facili da aprire per una gestione veloce e pratica della zona notte.

Si segnala anche l’azienda Ditre Italia che realizza vari modelli fra cui Monolith, Bend e Claire, ovvero letti con contenitore contraddistinti dai volumi importanti e curati in ogni più piccolo dettaglio. Dotati di sistema di apertura easy, questi letti sono disponibili in tante combinazioni di colori e dimensioni.

Meritano una segnalazione anche i letti 100% made in Italy di Miform, frutto di una progettazione attenta che punta alla massima qualità. Si tratta di letti contraddistinti da un interessante rapporto qualità prezzo. Calì, Bell, Mya e Volta sono solo alcuni prodotti di punta pensati per arredare in modo funzionale ogni camera da letto.

Leggi anche:  Le migliori soluzioni per una cameretta a misura di bambino.

 

Letto con cassettone: considerazioni finali

Un letto con cassettone matrimoniale, singolo o a una piazza e mezza rappresenta sicuramente un valore aggiunto in qualsiasi abitazione. La scelta di questi mobili aiuta molto a risolvere problemi legati alla mancanza di armadi e di contenitori. Questi letti, infatti, sfruttano in maniera intelligente la zona sottostante che altrimenti resterebbe inutilizzata.

In ogni caso la scelta del letto è complessa, in quanto il complemento dovrà coniugare comodità, funzionalità e durevolezza nel tempo.

Affidati a noi per scegliere il tuo letto: troverai letti con contenitore di elevata qualità, proposti dai brand più rinomati del settore, per conciliare perfettamente design e funzionalità. 

La robustezza della struttura, il meccanismo ergonomico che ne determina la semplicità d’uso, la cura nel dettaglio delle testiere, i rivestimenti realizzati con materiali anallergici, anti acaro e lavabili sono soltanto alcuni dei punti di forza dei letti disponibili, personalizzabili in base alle tue reali necessità. 

 Gruppo Sereno vanta un’esposizione sempre nuova e curata, oltre ad una quantità di brand in grado di accontentare qualsiasi esigenza. Contattaci per saperne di più!