Libreria-divisoria-lema

Libreria divisoria

La libreria divisoria bifacciale per ripartire gli spazi con leggerezza e design.

La libreria divisoria è un complemento funzionale, capace di aggiungere un tocco di design ai nostri ambienti. Le case moderne presentano una distribuzione degli spazi orientata sempre più all’open space, con cucine a vista su grandi soggiorni o ingressi posizionati direttamente nel living. Una libreria divisoria diventa quindi un elemento utile per ricreare piccoli spazi, dividendo le zone a seconda del proprio uso, senza però isolarle o renderle cupe e soffocanti. Non dimentichiamo poi che la una libreria divisoria può contenere libri, volumi, oggetti d’arredo e contribuire così all’eleganza e allo stile della nostra casa. 

La libreria divisoria, soprattutto se bifacciale, ha la capacità quindi di regalare leggerezza allo spazio e di non ostacolare la luce naturale, aspetti che non si riuscirebbero a ricreare con una parete in muratura. 

Una libreria divisoria bifacciale può essere realizzata in diversi materiali, come il metallo, il legno o il vetro, oppure abbinando più materiali diversi tra loro. È possibile giocare anche con cromie differenti, giocando con il colore delle pareti, dei pavimenti e dei restanti arredi della casa. 

Una libreria divisoria va evitata invece quando la dislocazione degli spazi è piuttosto tradizionale, con la divisione marcata delle stanze attraverso le classiche pareti, oppure nel caso in cui la metratura sia piuttosto limitata, con camere buie e strette. 

 

Ecco alcuni tipi di libreria divisoria: 

 


 

Libreria divisoria design

 

Libreria-divisoria-design-loft-cattelan

Libreria Loft Cattelan

Quando parliamo di Libreria divisoria design non possiamo non pensare subito alle proposte firmate Cattelan Italia. Creazioni originali, dalla forte personalità, capaci di trasformare gli ambienti e di diventare protagoniste degli spazi con eleganza e raffinatezza. 

Un esempio è la Libreria divisoria Airport, componibile e disponibile in diverse dimensioni, permette il fissaggio sia a muro che a soffitto con staffe in acciaio, montanti dello stesso materiale e ripiani e contenitori in legno verniciato. 

La Libreria divisoria Loft, invece, presenta una struttura più massiccia, in legno, dalla linea più tradizionale, mentre la libreria a soffitto Tokyo ha una struttura e ripiani in acciaio verniciato goffrato e inserti in legno per un design davvero unico e inimitabile.  

Una libreria divisoria design, quindi, non soddisfa soltanto l’aspetto funzionale della partizione leggera degli spazi, ma anche quella estetica, con elementi capaci di diventare il fulcro della casa, grazie alla loro forma, all’innovazione e all’effetto wow sempre assicurato. 

 

Ti aspettiamo in showroom per trovare la Libreria divisoria design più adatta alla tua casa e per conoscere tutta la Collezione Cattelan Italia!

 

 

Libreria divisoria ingresso

 

Libreria-divisoria-ingresso-Lexington-di-Bontempi-Casa

Libreria Lexington Bontempi

Una Libreria divisoria ingresso permette di dividere l’entrata in casa dal resto della zona giorno. Questa esigenza nasce dalla configurazione delle nuove case moderne, caratterizzate da open space per la zona living e cucina, senza più corridoi o locali d’ingresso. 

Una Libreria divisoria bifacciale permette di accogliere l’ospite in modo confortevole, creando un ambiente piacevole da entrambi i lati. Può essere arricchita poi con libri, oggetti di design e complementi per un tocco di stile appena varcata la soglia di ingresso. 

La Libreria divisoria ingresso Lexington di Bontempi Casa ne è un perfetto esempio: struttura in acciaio laccato con mensole dello stesso materiale o in legno, a colori o total black. 

Anche Lema con la libreria Plan assolve al meglio questa esigenza di dividere gli spazi con libertà, con un modello componibile free-standing dalle finiture e composizioni totalmente personalizzabili. I ripiani creano un gioco di pieni-vuoti che diventano funzionali per ospitare libri e oggetti di diversi altezze, creando movimento e dinamicità. 

Il nostro team di interior designer è pronto a progettare con te le migliori soluzioni per una libreria divisoria ingresso. Contattaci per un appuntamento

 

Libreria divisoria soggiorno

 

Libreria-divisoria-soggiorno-INORI

Libreria Inori

L’esigenza di una Libreria divisoria soggiorno è nata negli ultimi anni quando realizzare un soggiorno comunicante e senza alcuna divisione con la cucina è diventata la regola. La Libreria divisoria soggiorno permette di dividere questi ambienti, pur mantenendo il concept di open space. Leggerezza, luminosità, versatilità e originalità sono le parole d’ordine per questo elemento il cui design deve essere capace di catturare lo sguardo. 

Come Pontile di Novamobili, un sistema di scaffale modulare e flessibile nelle sue composizioni, disegnato da Philippe Nigro, che può adattarsi anche ad altri ambienti della casa come la camera da letto, la cucina o lo studio. 

Un’alternativa può essere il living Tribecca di Veneta Cucine. Una soluzione più tradizionale con struttura in metallo e ripiano in legno, dove posizionare non solo libri, ma anche giradischi, casse audio, vasi e oggetti di più grandi dimensioni.

Elegante e raffinata è invece la Libreria divisoria soggiorno Inori di Fiam. Una libreria modulare interamente in vetro che permette infinite forme compositive, con basi e ripiani personalizzabili per lunghezza e colori. 

 

Contatta il nostro team! Siamo a disposizione per mostrarti le migliori soluzioni di Libreria divisoria soggiorno e aiutarti nella scelta della libreria bifacciale perfetta per le tue esigenze.